Seconda analisi parziale dell’hashtag #regionalibas

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Ecco la seconda analisi parziale dell’hashtag #regionalibas, lanciato per seguire sui social-media le elezioni regionali del 17 e 18 novembre 2013

Rete realizzata dal 15/11/2013 h10:07 al 17/11/2013 h15:22 con

–        364 utenti unici

–        995 tweet inviati (tra tweet originali, retweet e replies)

La clusterizzazione (secondo l’algoritmo di Clouset-Newman-Moore)alla ricerca delle comunità sviluppatesi nella rete sociale di #regionalibas ci restituisce questa visione d’insieme:

–        364 utenti unici

–        91 gruppi separati, di cui solo 6 con più di dieci persone (nessuna intelligenza collettiva che si muove in rete ma solo singoli gruppi di sostenitori o contestatori. L’interpretazione di questo dati ci fa affermare con convinzione nessuno dei candidati si è dotato di una piano editoriale per i social media che potesse sfruttare al meglio le potenzialità della rete).

–        Densità di rete molto bassa pari a circa 0,004 (rete poco interconnessa)

Primi dieci utenti per indice di centralità – eigenvector centrality (in termini di connessioni con utenti importanti della rete).

1

rnp_basilicata

2

elizamparutti

3

perdukistan

4

marcocerrone

5

marcopannella

6

quotidianoweb

7

sergioragone

8

mbolognetti

9

matteo_angioli

10

morbox71

Primi dieci utenti per indice di centralità – degree centrality (in termini di numero di connessioni con gli altri utenti della rete)

1

rnp_basilicata

2

paolocristallo

3

marcepittella

4

elizamparutti

5

marcocerrone

6

quotidianoweb

7

sergioragone

8

beppe_grillo

9

mirellaliuzzi

10

perdukistan

Ovviamente questi dati sono parziali e incompleti ma ci danno un secondo tassello da inserire nell’analisi che stiamo realizzando come gruppo di studio “Netnografica”, sul comportamento delle persone in rete durante l’evento delle elezioni regionali in Basilicata per il rinnovo del consiglio regionale.

Articoli correlati

-2 a JobbingFest

JobbingFest, ecco a voi il programma completo e definitivo delle due giornate in cui raccoglieremo idee, pensieri, valori, energia, per tenere in

JobbingFest: incontro al futuro

Jobbing fest è raccolta di idee, pensieri, valori, energia. è un modo per tenere in forma la mente, perchè il futuro non